Regno Unito nella morsa del gelo, ancora disagi per i trasporti. FOTO

Nella notte tra il 28 e il 29 dicembre, le temperature gelide hanno colpito il nord dell'Inghilterra e la Scozia, arrivando fino a -12° nelle Highlands. Compromessa la circolazione all'aeroporto di Glasgow, dove molti voli non sono riusciti ad atterrare. FOTOGALLERY
  • ©LaPresse
    La Gran Bretagna è ancora stretta nella morsa della neve e del gelo. Tra il 28 e il 29 dicembre il maltempo ha coinvolto in particolare il Nord dell'Inghilterra e la Scozia. Nella foto le strade innevate di York, nella contea del North Yorkshire - Londra, neve e gelo bloccano gli aeroporti: cancellati 100 voli
  • ©LaPresse
    Secondo il Met Office (il servizio meteorologico nazionale del Regno Unito) la notte tra giovedì e venerdì è stata la più fredda di quest'anno, con temperature scese ben oltre sotto lo zero. Il record si è registrato a Loch Glascarnoch, sulle Highlands, dove il termometro ha segnato -12°. Nella foto, un automobilista cerca di togliere la neve dalla propria vettura a Glasgow - Maltempo sull’Italia: allerta arancione su Lazio, Abruzzo e Molise
  • ©LaPresse
    Sempre in Scozia, nella mattina del 29 dicembre, l'aeroporto di Glasgow è stato costretto a chiudere per alcune ore a causa del manto nevoso che ha reso la pista inutilizzabile - Grandine e forte vento a Roma: alberi caduti e allagamenti
  • ©LaPresse
    In attesa che l'intervento dei mezzi spazzaneve rendesse le piste di nuovo percorribili, molti voli sono stati dirottati allo scalo di Edimburgo. Ma c'è anche chi ha sfruttato il paesaggio completamente imbiancato per farsi fare una foto ricordo - Maltempo: nubifragio a Roma, ancora pioggia e neve sull'Italia
  • ©LaPresse
    Le autorità britanniche hanno messo in guardia i cittadini anche da nuovi possibili blackout, dopo che giovedì scorso oltre 40mila abitazioni sono rimaste senza elettricità. Nella foto, un bovino delle Highland nella neve della A66 all'altezza di Durham, nell'omonima contea del Nord Est - Londra imbiancata, neve e gelo in tutto il Regno Unito. FOTO
  • ©LaPresse
    Proprio giovedì 28 dicembre, si sono registrati forti disagi negli scali londinesi di Stansted e Luton, dove centinaia di passeggeri sono stati costretti a dormire all'interno dell'aeroporto in attesa del loro volo - Londra, neve e gelo bloccano gli aeroporti: cancellati 100 voli
  • ©LaPresse
    Anche i trasporti su strada sono stati compromessi dal maltempo. Lo spesso strato di neve e ghiaccio formatosi sulle principali arterie di circolazione, rischia di costituire un potenziale pericolo nel week-end di grandi movimenti come quello del Capodanno. Nella foto, traffico congestionato per le strade di Glasgow - Ondata di maltempo sul Nord Italia, allerta arancione in Liguria
  • ©LaPresse
    La società delle autostrade inglesi ha diramato un avviso in cui si esortano le persone a pianificare i loro viaggi, a monitorare i bollettini meteorologici e a portarsi dietro un kit di emergenza con coperte, cibo, acqua e una pala. Nella foto, un cammello sorpreso dalla neve in una fattoria vicino a Richmond, nel North Yorkshire - Maltempo, neve e ghiaccio al Nord. Allerta rossa in Emilia