Pedofilia, Berlino: Chiesa cattolica chiarisca

Mondo

Per la vicenda è stato accusato anche il Papa emerito Joseph Ratzinger per non avere vigiliato quando era titolare della arcidiocesi di Monaco

Il governo tedesco rivendica che la Chiesa "faccia chiarezza in modo completo e trasparente" alla luce del rapporto di Monaco sulla pedofilia nell'arcidiocesi di Monaco. Lo ha detto la portavoce di Olaf Scholz, Christiane Hoffamnn, rispondendo a una domanda alla conferenza stampa di governo a proposito della vicenda su cui è stato accusato anche il Papa emerito Joseph Ratzinger per non avere vigiliato quando era titolare della diocesi bavarese. 

"Senza parole per la gestione dei casi" 

approfondimento

Rapporto su pedofilia a Monaco, Ratzinger: "Turbamento e vergogna"

 

"Gli abusi e il modo in cui sono stati gestiti i casi lasciano senza parole". Lo ha detto la portavoce  del governo tedesco, Christiane Hoffmann, rispondendo a una domanda in conferenza stampa a Berlino. 

Mondo: I più letti