Frontier Airlines, passeggero legato al sedile e arrestato dopo lite

Mondo

L'uomo è accusato di aver palpeggiato due assistenti di volo e di aver preso a pugni un terzo su un volo da Filadelfia a Miami prima di essere stato bloccato

Un passeggero della Frontier Airlines accusato di aver palpeggiato due assistenti di volo e di aver preso a pugni un terzo su un volo da Filadelfia a Miami è stato legato al suo posto per la durata del volo e arrestato all'atterraggio, secondo quanto riportato da NBC News.

Maxwell Berry, 22 anni, è stato arrestato domenica all'aeroporto internazionale di Miami, ha riferito la NBC, citando un rapporto di arresto.

Berry è stato accusato di avere palpeggiato il seno di un'assistente di volo, toccato le natiche di una seconda e preso a pugni un terzo in faccia.

A seguito dell'alterco, Berry è stato bloccato con l'aiuto di altri passeggeri e legato con del nastro adesivo al suo posto, ha riportato sempre la NBC.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24