Il Leicester vince la Fa Cup e Margaret ha il suo anello di fidanzamento: 73 anni dopo

Mondo

Tiziana Prezzo

Leicester City/Twitter

Il marito Cecil glielo aveva promesso nel ‘48: "Avrai il gioiello al dito quando la nostra squadra del cuore si aggiudicherà la FA CUP". L’attesa è ora finita. E anche la squadra ha deciso di premiare la sua pazienza (La corrispondente da Londra)

LONDRA - L’amore di quelli romantici, che durano tutta la vita, fino all’ultimo dei giorni. Di quelli che vanno avanti nella buona come nella cattiva sorte, a dispetto di sconfitte, amarezze, delusioni. Da cotanto amore è stato animato Cecil per… la sua squadra del cuore (è proprio il caso di dirlo): il Leicester Football club.

 

La promessa

Ma certo, quando il cuore è grande, di spazio per amare ce n’è tanto. Ed ecco allora che all’altro amore della sua vita, Margaret, come lui tifosa di calcio, Cecil fa una promessa, nell’ormai lontano ‘48: quando il Leicester City vincerà l’FA Cup (la coppa di Inghilterra) riceverai l’anello di fidanzamento. Erano gli anni dell’immediato dopoguerra e non tutte le giovani coppie si potevano permettere un anello in aggiunta alla fede nuziale. A quei tempi, va poi spiegato, il Leicester City non si era mai aggiudicato quello che, soprattutto allora, era considerato un titolo ambitissimo.  E Cecil ha atteso tutta la vita che il suo sogno si realizzasse.

La vittoria, 73 anni dopo

Ebbene, a 73 anni di distanza, il sogno è diventato realtà: lo scorso maggio, le “Volpi” hanno battuto i “Blu” del Chelsea in finale. Ma Cecil non ha potuto vedere questa vittoria, perché deceduto nel 2005. E allora ci ha pensato il figlio della coppia, Mike, a onorare la promessa fatta dal padre alla madre: è andato in gioielleria, ha preso l’anello che sapeva il padre avrebbe scelto, e l’ha messo alla mano della madre ormai 96enne.

La reazione del Leicester City Football Club

La storia è stata raccontata dalla BBC e qualcuno al Leicester deve aver visto la diretta, perché per Margaret le sorprese non sono finite: ieri Alan “The Birch” Birchenall, ex attaccante del Leicester City negli anni Settanta, le ha portato a casa la tanto sospirata coppa. Che fantastica storia è il calcio.

Mondo: I più letti