collage_hero

Nella città cinese focolaio della pandemia si riattivano, passo dopo passo, i trasporti. Arrivati i primi treni passeggeri, dopo un blocco di oltre due mesi: i viaggiatori sono autorizzati ad arrivare, ma non a lasciare la zona