hero_coronavirus_corea_sud_ansa

Il numero dei contagiati - secondo al mondo dopo la Cina - è schizzato in alto negli ultimi giorni. Sono 4 le vittime. Strade deserte a Daegu, città focolaio dell'epidemia. A diffondere involontariamente il virus sarebbe stata una donna che fa parte di una confraternita