Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Hugh Grant, porta a porta per convincere i cittadini a votare contro la Brexit

1' di lettura

L'attore di Hollywood, di orgini inglesi, da qualche giorno sta facendo "canvassing", bussando nelle case dei suoi concittadini per sostenere Luciana Berger, candidata liberdemocratica nel collegio elettorale londinese di Finchley and Golders Green

Quando la realtà supera la fantasia: in alcune case londinesi ha bussato alla porta Hugh Grant, come se fosse la scena di un film. Nessun copione, ma l'impegno politico del celebre attore di origini inglesi che ha deciso di fare "canvassing", cioè il passaggio porta a porta per convincere i sudditi di sua Maestà a rimanere in Europa (contro Johnson: "Sei un giocattolo di gomma").

Il voto del 12 dicembre

Insieme a Grant, Luciana Berger, la candidata liberdemocratica nel collegio elettorale londinese di Finchley and Golders Green. L'attore si sta mobilitando per sostenerla in vista delle elezioni del 12 dicembre (100 anni di elezioni in un'animazione - tutte le tappe della Brexit). In un'altra occasione il protagonista di Notting Hill è stato in compagnia di Chuka Umunna, candidato per Londra e Westminster.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"