Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Stati Uniti, morto il 16enne che ha sparato nel liceo di Santa Clarita in California

I titoli di Sky Tg24 delle ore 18 del 16/11

2' di lettura

Il ragazzo giovedì scorso aveva aperto il fuoco contro 5 compagni uccidendone due, poi si era sparato alla testa. È deceduto in ospedale. Rimangono ricoverate altre due ragazze che dovrebbero essere dimesse a giorni

È morto in ospedale il ragazzo di 16 anni che giovedì 14 novembre ha sparato a cinque compagni di liceo uccidendone due, prima di ferirsi sparandosi alla testa. L’episodio era avvenuto alla Saugus High School, n un istituto di Santa Clarita (un sobborgo di Los Angeles, nel sud della California). A confermare il decesso del giovane è stato il dipartimento dello sceriffo della contea di Los Angeles.

La dinamica dell’aggressione

Con il ragazzo, uno studente di origini orientali, salgono a tre i morti dopo l'attacco. Le indagini hanno confermato che il giovane, alle 7 del mattino ora locale, durante quello che viene chiamato "periodo zero" (l'ora prima che comincino le lezioni, dedicata solitamente ad attività extra-scolastiche), ha estratto una pistola dallo zaino nel giorno del suo sedicesimo compleanno. Nell'aggressione sono rimasti uccisi una quindicenne e un quattordicenne. Due ragazze rimangono ricoverate in ospedale ma ci si aspetta che vengano dimesse questo fine settimana. Resta sconosciuto il movente dell'aggressione.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"