Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Germania, attacco antisemita alla sinagoga di Halle: 2 morti. Fermato 27enne tedesco

Sparatoria ad Halle, l'attentatore apre il fuoco

Secondo il quotidiano la persona fermata è un giovane tedesco e il movente sarebbe l'antisemitismo. Attaccato anche un negozio di kebab, lanciata una granata al cimitero ebraico. Altri due ancora in fuga. AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE 

Leggi tutto
1 nuovo post

Caccia si concentra nell'area metropolitana della città

 
Sono due e "in fuga a piedi" i ricercati per la sparatoria di Halle. Lo scrive il sito del quotidiano Bild citando "ambienti della sicurezza". Per le
ricerche "la polizia si concentra ora sull'area metropolitana di Halle", viene aggiunto.
- di Maurizio Odor

Media: aggressori sono 2, in fuga a piedi

 
Ci sarebbero due aggressori fuggiti a piedi dopo la sparatoria davanti alla sinagoga di Halle e sono in fuga a piedi. Lo riferisce la Bild, che riferisce anche del ferimento di un tassista che si era probabilmente rifiutato di fermarsi. Secondo le prime informazioni, è stata ferita anche la moglie dell'autista ed è attualmente ricoverata in ospedale. In precedenza la polizia aveva riferito che una persona è stata arrestata.
- di Maurizio Odor

Tv: preso di mira fast food kebab

 
Ad Halle lo sparatore vestito da militare descritto da un testimone oculare ha esploso colpi contro un "doner", una tavola calda che offre fra l'altro panini di carne alla turca. Lo ha riferito l'inviata della dell'emittente di notizie N-tv che continua a trasmettere inquadrando il locale con vetrine verdi. 
- di Maurizio Odor
Il tweet delle Ferrovie Tedesche che dicono che la stazione di Halle è chiusa per motivi di sicurezza pubblica
 
 
 
- di Maurizio Odor

Spari anche a Landsberg, a est di Halle

 
Oltre alla sparatoria di Halle, sono stati segnalati spari anche a 15 km di distanza. Sarebbero stati esplosi circa 15 colpi di arma da fuoco a Landsberg, a est di Halle. Lo conferma una portavoce della polizia all'agenzia tedesca Dpa. Ulteriori dettagli riguardo al secondo episodio non sono stati divulgati.
- di Maurizio Odor

Media: anche una bomba al cimitero ebraico

L'esplosione di "colpi" anche in una località nei pressi di Halle è stata confermata dalla polizia tedesca precisando che si tratta di Landsberg, centro situato "circa 15 chilometri" a est dalla città della Sassonia-Anhalt. Lo riferisce l'agenzia Dpa aggiungendo che una portavoce della polizia di Halle non ha voluto fornire altri dettagli.
 

- di Maurizio Odor

"Vestito in mimetica, con maschera ed elmetto"

Un testimone dell'attacco riferisce di aver visto un uomo con tuta mimetica, elmetto, maschera, e con in mano un'arma da assalto. Lo riferisce la Bild.
- di Redazione Sky Tg24

Usate armi automatiche

Nell'attacco davanti alla sinagoga sono state usate armi automatiche, sia corte (pistole) che lunghe. Lo rivela la Bild.
- di Redazione Sky Tg24

"L'aggressore era in tuta mimetica"

L'autore della sparatoria era vestito "in tuta mimetica", secondo quanto raccontato da alcuni testimoni citati dai media tedeschi. 
- di Redazione Sky Tg24

Polizia di Halle: fermato un sospetto

La polizia di Halle ha annunciato un fermo per la sparatoria, ma avverte la cittadinanza: "State attenti comunque, stiamo ancora stabilizzando la situazione". 
- di Redazione Sky Tg24
Secondo la redazione locale del quotidiano Mitteldeutschen Zeitung, la stazione ferroviaria di Halle è stata chiusa su richiesta della polizia
 
 
- di Redazione Sky Tg24
Secondo la redazione locale del quotidiano Mitteldeutschen Zeitung, la stazione ferroviaria di Halle è stata chiusa su richiesta della polizia
Secondo la redazione locale del quotidiano Mitteldeutschen Zeitung, la stazione ferroviaria di Halle è stata chiusa su richiesta della polizia
- di Redazione Sky Tg24

La sparatoria nel giorno di una festività ebraica

La sparatoria coincide con il giorno della celebrazione dello Yom Kippur, tra le festività più sentite dell'ebraismo.
- di Redazione Sky Tg24

Media: sparatoria Halle davanti a sinagoga

La sparatoria a Halle, nell'est della Germania, e' avvenuta "davanti alla sinagoga" del quartiere Paulus. Lo scrive il sito del quotidiano tedesco Bild che parla di "almeno un morto". 
- di Redazione Sky Tg24

Germania: polizia, due morti per sparatoria a Halle

"Secondo prime informazioni ad Halle sono state uccise due persone. Sono stati esplosi diversi colpi. I presunti autori sono in fuga con un automezzo": lo ha scritto su Twitter la polizia di Halle esortando la "popolazione a rimanere nelle proprie abitazioni". 
- di Redazione Sky TG24

Lanciata granata in cimitero ebraico

Nell'attacco di fronte a una sinagoga a Halle, in Sassonia, è stata anche lanciata una granata dentro il cimitero ebraico. Lo riporta il Bild. 
- di Redazione Sky TG24

La sparatoria davanti alla sinagoga

La sparatoria a Halle, nell'est della Germania, è avvenuta "davanti alla sinagoga" del quartiere Paulus. Lo scrive il sito del quotidiano tedesco Bild che parla di "almeno un morto".
- di Redazione Sky TG24

Germania: media: sparatoria a Halle, diversi morti

"Polizia: diversi morti in una sparatoria ad Halle", nell'est della Germania: lo scrive il sito del'emittente tedesca N-Tv. "Un uomo armato spara attorno a se'" ed e "in fuga", viene aggiunto. 
 
- di Redazione Sky TG24