Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Brasile, un’altra bambina colpita da un proiettile vagante a Rio de Janeiro

I titoli delle 18 di Sky Tg24 del 25 settembre

1' di lettura

A 4 giorni dalla morte di Agatha Felix, la piccola di 8 anni rimasta uccisa durante un'operazione di polizia in una favela, è stata colpita una 11enne che stava tornando da scuola a Catumbi, baraccopoli del centro. Ferita anche una donna: entrambe sarebbero “stabili”

Una bambina di 11 anni è stata colpita da un proiettile vagante a Rio de Janeiro. L’incidente è avvenuto quattro giorni dopo la morte di Agatha Felix, la piccola di 8 anni rimasta uccisa durante un'operazione di polizia in una favela della metropoli carioca. L’11enne stava tornando da scuola a Catumbi, una baraccopoli del centro cittadino. Anche una donna è rimasta ferita nella stessa azione. Entrambe sarebbero “stabili”.

La bimba e la donna sono in condizioni “stabili”

Gli agenti di polizia del 5/o battaglione sono stati informati del ricovero, nell'ospedale municipale Souza Aguiar, di un minore e di una donna feriti da colpi di arma da fuoco. Entrambi sarebbero residenti della baraccopoli di Mineira, a Catumbi. Le autorità, più tardi, hanno precisato che “non risultano operazioni che coinvolgano squadre della polizia nella comunità di Mineira” al momento dei fatti. La Segreteria municipale della sanità, con un comunicato, ha riferito che lo stato di salute dei pazienti è “stabile”.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"