Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Papa Francesco vola in Africa, prima tappa in Mozambico

I titoli delle 13 di Sky TG24 del 4 settembre

3' di lettura

Il Pontefice è partito per un nuovo viaggio apostolico, che toccherà anche il Madagascar e le Isole Mauritius. Prima della partenza ha salutato il presidente Mattarella: "Prego per il bene dell'Italia"

Papa Francesco è partito per il Mozambico, prima tappa del suo nuovo viaggio apostolico in Africa. È il trentunesimo del suo pontificato e durerà fino 10 al settembre. Partito alle 8 di stamattina, l’atterraggio è previsto per le 18.30 di questa sera, nell’aeroporto di Maputo, la capitale del Paese. Dopo il Mozambico il Pontefice visiterà anche il Madagascar e le Isole Mauritius.

Il messaggio a Mattarella: "Prego per il popolo italiano"

Bergoglio, nel lasciare l’Italia, ha inviato un messaggio al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, alle prese con la formazione del nuovo governo: "Nel momento in cui mi accingo a compiere un viaggio apostolico in Mozambico-Madagascar-Maurizio mosso dal vivo desiderio di incontrare i fratelli nella fede e gli abitanti di quelle care Nazioni – ha scritto il Papa - mi è gradito rivolgere a Lei signor Presidente l'espressione del mio deferente saluto che accompagno con fervide preghiere per il bene del popolo italiano".

Il tweet: "Riconciliazione fraterna in tutta l'Africa"

Poi, poco prima della partenza, è apparso anche un nuovo tweet sul suo account Pontifex: "Invito tutti ad unirvi alla mia preghiera – ha scritto Bergoglio su twitter - perché Dio, Padre di tutti, consolidi in tutta l'Africa, la riconciliazione fraterna, unica speranza per una pace solida e duratura".

L'arrivo in Mozambico

Stasera il Papa sarà accolto dal presidente Filipe Nyusi, del partito governativo Frelimo, lo stesso che lo scorso 6 agosto ha firmato l’accordo di pace con l'opposizione della Renamo. Un accordo che porterà il prossimo 15 ottobre a nuove elezioni e che sarà certamente uno dei temi principali della visita del Pontefice.

Il saluto agli africani accolti in Italia

Già questa mattina, prima di partire, Papa Francesco ha incontrato le circa 12 persone accolte dal Centro Astalli e dalla Comunità di Sant’Egidio e provenienti da Mozambico, Madagascar e Mauritius, le stesse mete che toccherà il suo viaggio di sette giorni in Africa.

Le tappe e il rientro

In totale sono previsti 15 discorsi che il Pontefice terrà nei diversi Paesi durante questa settimana di viaggio. Tanti gli incontri politici, pastorali e interreligiosi, anche in Madagascar e nelle Isole Mauritius, a cui parteciperà durante questa settimana di viaggio. Fino al 10 settembre, data di rientro, con atterraggio all’aeroporto di Fiumicino alle 20.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"