Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

New York, scomparso lo chef di Cipriani Dolci Andrea Zamperoni

I titoli di Sky Tg24 delle 20.30 del 22/08

2' di lettura

Del 33enne originario della provincia di Lodi non si avevano notizie dalla notte fra sabato e domenica scorsi. Lavorava da oltre un decennio per la nota catena di ristoranti. Sul corpo sarà eseguita un'autopsia

E' stato trovato morto avvolto in una coperta in un ostello di New York, nel Queens sulla 77esima strada, Andrea Zamperoni, l'italiano capo chef del ristorante Cipriani Dolci scomparso. Lo riporta Nbc citando un comunicato di Cipriani. L'uomo, 33 anni, era irrintracciabile dalla notte fra sabato e domenica scorsi. 

Autopsia per morte sospetta

Sul corpo sarà eseguita un'autopsia per determinare la cause della morte, che appare sospetta. A indirizzare la polizia verso l'ostello, dove lo chef è stato trovato avvolto in una coperta, sarebbe stata una telefonata anonima. Alcuni turisti che alloggiavano nella struttura hanno parlato di una lite al primo piano.

L'ultimo avvistamento

Zamperoni viveva nel Queens ed era stato visto per l'ultima volta dai suoi compagni di appartamento alle due e mezza di mattino di domenica. I suoi amici hanno avvertito la polizia lunedì, quando non si è presentato al lavoro. Un suo fratello gemello, Stefano, che lavora in un ristorante londinese del gruppo Cipriani, si era recato a New York per aiutare nelle ricerche.

Chi era Andrea Zamperoni

Zamperoni, originario di Zorlesco, una frazione di Casalpusterlengo, in provincia di Lodi, lavorava nella sede del Grand Central Terminal di Cipriani da poco più di un anno, ma era nell'azienda da oltre un decennio. Per un lungo periodo aveva fatto lo chef in uno dei ristoranti Cipriani di Londra.

La madre: "Non pensavo potesse accadere"

"Non avrei mai pensato che una cosa del genere potesse capitare proprio alla nostra famiglia", continuava a ripetere la madre di Zamperoni, a Casalpusterlengo, quando il figlio risultava ancora scomparso. Tutti nella cittadina lodigiana parlano di una famiglia molto unita, in cui i due fratelli gemelli hanno deciso di intraprendere la stessa professione andando all'estero ma tornando spessissimo a far compagnia per qualche giorno al padre, alla madre e all'anziana nonna.

Data ultima modifica 22 agosto 2019 ore 15:07

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"