Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Russia, atterraggio di emergenza per un aereo a Mosca: 23 feriti

2' di lettura

Il velivolo Ural Airlines con a bordo 226 passeggeri e 7 membri dell'equipaggio si è imbattuto in uno stormo di uccelli durante il decollo. L'impatto ha provocato un malfunzionamento dei motori che ha costretto il pilota a tornare velocemente a terra

Un aereo passeggeri russo è stato costretto questa mattina ad un atterraggio d'emergenza vicino all'aeroporto Zhukovsky di Mosca: il bilancio è di 23 feriti, inclusi 9 bambini. L'Airbus della Ural Airlines aveva a bordo 226 passeggeri e 7 membri dell'equipaggio, era decollato da Sinferopoli in Crimea. Durante il decollo, si è imbattuto in uno stormo di uccelli. L'impatto ha provocato un malfunzionamento dei motori che ha costretto il pilota ad un atterraggio d'emergenza in un campo di grano a un chilometro dallo scalo. 23 persone sono state portate in ospedale.

Quasi tutti i feriti dimessi dall'ospedale

I passeggeri non hanno riportato ferite gravi e, secondo quanto reso noto dalle autorità sanitarie russe, 22 persone su 23 sono già state dimesse dall'ospedale. La compagnia Ural Airlines ha lodato la professionalità dell'equipaggio nell'evacuazione dei passeggeri.

Data ultima modifica 15 agosto 2019 ore 10:41

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"