Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Siberia, l'impressionante esplosione in un deposito d'armi: un morto. VIDEO

2' di lettura

Le fiamme sono andate avanti fino alla nottata. Otto persone sono rimaste ferite nello scoppio. La regione è tra le più colpite dai vasti incendi delle ultime settimane

Migliaia di persone sono state evacuate e una persona è morta nella regione di Krasnoyarsk, in Siberia, in seguito ad una serie di forti esplosioni che si sono verificate in un deposito di armi di una base militare. Le fiamme, visibili da grande distanza, sono impressionanti (VIDEO) e sono andate avanti per tutta la giornata e la serata di sabato 5 agosto. 

Otto feriti, 15mila sfollati

Secondo il vice ministro della Difesa, Dmitry Bulgakov, si è trattato di un "errore umano". All'interno del deposito erano conservate decine di migliaia di proiettili di artiglieria. Otto persone sono rimaste ferite, mentre i circa 15mila residenti della zona sono stati fatti evacuare dalle autorità. 

Gli incendi in Siberia

La regione di Krasnoyarsk è tra le più colpite dai vasti incendi che nelle ultime settimane hanno investito la Siberia, a causa delle temperature elevate e alimentati dai forti venti. Il deposito di munizioni di Achinsk è uno dei più vecchi in dotazione all'esercito russo ed il suo smantellamento è già stato programmato, entro il 2022.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"