Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Spagna, alluvioni in Navarra: un uomo muore trascinato via dall’acqua nella sua auto

2' di lettura

Violenti piogge torrenziali hanno causato danni significativi in diverse città della regione settentrionale, come Olite, Pueyo e Tafalla, dove sono caduti 100 litri di acqua per metro quadrato

Questa mattina è stato ritrovato il corpo senza vita di un uomo trascinato dall’acqua nella sua auto in una località della Navarra, in Spagna: violenti piogge torrenziali hanno causato alluvioni e danni significativi in diverse città della regione settentrionale, come Tafalla, Olite e Pueyo. Lo riferisce El Pais, che racconta di come le alluvioni, accompagnate anche da grandine, abbiano costretto a chiudere diverse strade. Sono state inoltre segnalate interruzioni di corrente in varie parti del Paese.

Alluvioni inattese

Il corpo dell'uomo è stato rinvenuto nel comune di Ezprogui, a circa 14 chilometri da Sanguesa e a 50 da Pamplona. Diversi i fiumi che hanno straripato. Il Cidacos, che alle 17.40 di ieri non superava l’altezza di 11 centimetri, alle 22.20 - gonfiato dalle piogge - è arrivato fino a 3,71 metri. A Tafalla, la città più colpita, ieri sera sono caduti 100 litri di acqua per metro quadrato, come riporta il Diario de Navarra. Una cifra tre volte superiore alle attese. In tutta la Spagna erano 31 le province in allerta rossa per il maltempo nella giornata di ieri. Quella di Navarra aveva un’allerta gialla - la più bassa esistente in Spagna - che è stata poi aumentata ad arancione nel corso della giornata.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"