Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Harry e Meghan lasciano la Royal Foundation di Kate e William

I titoli delle 13 di SkyTg24 del 20 giugno

2' di lettura

Le coppie si separano, ufficialmente per avere maggiore autonomia. Ma la decisione rilancia le indiscrezioni che ipotizzano tensioni tra i fratelli e le cognate  

Dopo le indiscrezioni, ecco un indizio concreto: gli impegni umanitari dei duchi di Sussex, Harry e Meghan, si separano da quelli dei duchi di Cambridge, William e Kate. Una rottura che confermerebbe le tanto chiacchierate divergenze tra i due fratelli e le cognate.

 

La separazione dei “Fab Four”

La separazione riguarda la Royal Foundation, l'istituzione benefica creata solo un anno da William, Kate, Harry e Meghan (che nell'occasione furono battezzati dai tabloid britannici i “Fab Four”, come i Beatles). La decisione sarebbe stata presa dal fratello minore e dalla consorte, con l'obiettivo di creare una propria fondazione autonoma. Ufficialmente, il motivo riguarda il diverso rango delle coppie: Harry, più lontano in linea di successione, e Meghan potrebbero avere più libertà d'azione rispetto a William e Kate, che in quanto futura coppia reale dovrebbero attenersi a un protocollo più rigido.

 

Tensione a corte?

Ufficialmente, quindi, la scissione si consuma per “regolare meglio” l'efficacia pratica delle rispettive attività. E non dovrebbe però significare che fratelli e cognate non condurranno più iniziative comuni. “Continueranno a lavorare insieme in futuro”, a partire dalla campagna “Head Together” per la salute mentale, da sempre campo di grande impegno per i figli di Carlo. L'annuncio, al di là delle dichiarazioni ufficiali, continuerà di certo ad alimentare i sospetti della tensione tra i due fratelli e tra Kate e Meghan.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"