Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Elezioni Europee, Macron su manifesti elettorali al posto di Loiseau

3' di lettura

Sotto la foto di un presidente francese sorridente si leggerà la frase: "In marcia per l'Europa, il 26 maggio voto Rinascimento". Secondo gli osservatori politici è un tentativo per evitare il sorpasso dell'estrema destra del Rassemblement National

In Francia, sui manifesti elettorali per le elezioni europee della lista Renaissance, non ci sarà la capolista Nathalie Loiseau, ma il presidente della Repubblica, Emmanuel Macron. Lo hanno rivelato diversi media francesi, secondo i quali i manifesti della lista che fa capo al leader di En Marche verranno affissi nei prossimi giorni. Sotto la foto di un Macron sorridente si leggerà la frase: "En Marche pour l'Europe! Le 26 mai je vote Renaissance",  "In marcia per l'Europa! Il 26 maggio voto Renaissance".

Operazione per rilanciare la lista

I nuovi manifesti saranno destinati alle affissioni al di fuori dei pannelli elettorali predisposti dai comuni, dove compariranno invece i poster di Nathalie Loiseau e degli altri candidati. Secondo diversi osservatori, Emmanuel Macron ha scelto di "metterci la faccia" per rendere più evidente ai suoi elettori la vicinanza tra il partito presidenziale En Marche e la lista Renaissance. Nello specifico, secondo fonti citate da Le Figaro, si tratta di "un modo per mobilitare l'elettorato del primo turno del 2017, quello che diede fiducia al presidente della Repubblica, in particolare, perché aveva un progetto ambizioso per l'Europa". In queste ore, però, dalla direzione del partito hanno minimizzato, spiegando: "Non si tratta di sostituire Nathalie Loiseau o di riprendere il controllo, quello con Macron, infatti, è solo uno degli 11 manifesti previsti". Secondo la stampa francese il poster verrà stampato in 60mila esemplari, affissi in tutto il Paese.

"Renaissance" in crescita nell’ultimo sondaggio

In molti sostengono che questa mossa comunicativa sia stata pensata anche per correre in soccorso di una lista apparsa in difficoltà nei sondaggi. Una tendenza che nelle ultime ore sembra però invertita. Secondo una rilevazione dell'Istituto Elabe per Bfm-Tv, pubblicata il 15 maggio, la lista di Macron godrebbe del 23,5% delle preferenze, un risultato che gli permetterebbe di sorpassare l'estrema destra del Rassemblement National (Rn), ferma al 22%. Rispetto alla settimana scorsa, "Renaissance" fa segnare un progresso di 1,5 punti mentre resta stabile il Rn. Seguono la destra dei Republicains, che perde 3 punti rispetto a 7 giorni fa (11%), mentre aumentano dello 0,5% le intenzioni di voto per Eelv, il partito ecologista, che arriva al 10%, decisamente avanti alla sinistra radicale della France Insoumise (7,5%). Intanto, questa sera alle ore 19 su BFM-TV, Nathalie Loiseau sfiderà il capolista del Rassemblement National, Jordan Bardella, in un atteso faccia a faccia televisivo.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"