Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

L’ex pm Ingroia bloccato all’aeroporto parigino di Roissy: era “in stato di ebbrezza”

I titoli delle 18 di Sky tg24 del 20 aprile

1' di lettura

Secondo Repubblica l’episodio sarebbe avvenuto venerdì. A causa delle condizioni dell’ex magistrato, “il personale della compagnia aerea ha dovuto chiamare gli agenti aeroportuali” e negargli l’imbarco su un volo per l’Italia. È stato fatto partire qualche ora dopo

Era “visibilmente in stato di ebbrezza”. Per questo motivo, secondo Repubblica, l’ex pm Antonio Ingroia è stato bloccato all’aeroporto parigino di Roissy mentre si stava imbarcando su un volo per l'Italia. L’episodio sarebbe accaduto ieri, venerdì 19 aprile. A causa delle condizioni dell’ex magistrato antimafia, racconta il quotidiano, “il personale della compagnia aerea ha dovuto chiamare gli agenti aeroportuali” e Ingroia “è stato costretto a tornare indietro”.

“Ingroia è stato fatto partire qualche ora dopo”

Repubblica, citando “fonti aeroportuali”, scrive che Ingroia “è stato portato in una zona di Roissy non lontano dai gate” e che il rifiuto all’imbarco “non avrebbe provocato resistenza da parte” dell’ex pm. “Ingroia – conclude il giornale – è stato fatto partire qualche ora dopo, una volta ripresi i sensi e in grado di viaggiare per rientrare in Italia”. Sarebbe anche stato avvertito il consolato italiano a Parigi.

Data ultima modifica 20 aprile 2019 ore 21:43

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"