Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Tempesta di neve sugli Stati Uniti centrali, in poche ore calo termico di 30 gradi

2' di lettura

Dalla calura quasi estiva alla neve. In poche ore gli Stati Uniti centrali sono piombati in pieno inverno con il passaggio di un "ciclone bomba", un fenomeno che comporta un rapido calo della pressione e improvvise tempeste. Nel video Storyful la neve in Colorado.

Gli Stati Uniti centrali sono stati colpiti, la seconda volta in un mese, dal cosiddetto “ciclone bomba”, un fenomeno meteorologico che comporta un rapido calo della pressione atmosferica e una tempesta di neve e vento che si rafforza in modo esplosivo. La tempesta ha causato l’interruzione dell’elettricità in migliaia di case e imprese del South Dakota dove sono caduti in poche ore oltre 50 cm di neve con venti fortissimi. Nella zona occidentale del Nebraska il Dipartimento dei trasporti oggi ha chiuso le autostrade, mentre i trasporti via terra e via aerea sono stati interrotti dal Colorado al Minnesota.

Colorado, dalla calura estiva alla neve

Emblematica la situazione del Colorado dove in poche ore si è passati da una calura quasi estiva a consistenti fiocchi di neve.  Sorpresi dall’improvviso cambiamento i residenti che hanno inviato alla CNN i loro tweet per immortalare il paesaggio “prima” e “dopo” il passaggio della tempesta di neve. Reazioni meravigliate perché tutto è successo in poche ore.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"