Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

L'Inghilterra piange Gordon Banks, portiere della nazionale campione del mondo nel 1966

I TITOLI DI SKY TG24 DELLE 13 DEL 12/02

3' di lettura

Si è spento a 81 anni. La sua parata su Pelé ai Mondiali in Messico del 1970 è giudicata fra le più belle di tutti i tempi 

Gordon Banks, ex portiere della nazionale inglese, campione del mondo nel 1966, è morto oggi all'età di 81 anni. L'annuncio è stato dato dalla famiglia con una nota: "Con grande tristezza annunciamo che Gordon è spirato serenamente nel corso della notte. La sua perdita ci devasta ma conserviamo tanti ricordi felici e non potremmo essere stati più orgogliosi di lui". L'ex calciatore era da alcuni anni affetto da un tumore.

Il mondiale del '66

Nato a Sheffield il 30 dicembre del 1937, Banks toccò l'apice della sua carriera nell'estate del 1966, quando con la maglia dell'Inghilterra vinse il mondiale disputato in casa come portiere titolare. Oltre ad alzare la coppa dopo la finale contro la Germania Ovest (4-2), Banks si tolse la soddisfazione di mantenere la porta inviolata per oltre quattro partite, subendo il primo gol soltanto a pochi minuti dal termine della semifinale col Portogallo. Quando Eusebio lo superò su calcio di rigore, "Banksy", come era affettuosamente chiamato dai compagni, non subiva gol da 721 minuti, comprese le gare pre-mondiali. Un record tuttora imbattuto per la nazionale inglese, a 53 anni di distanza.

La parata più bella di sempre (Messico '70)

Banks fu titolare anche ai successivi mondiali, in Messico. Nella seconda gara del girone, contro il leggendario Brasile, fu autore di quella che è passata alla storia come "la parata più bella di tutti i tempi". Su un cross dalla fascia destra, Pelé effettuò un colpo di testa angolatissimo, diretto verso il fondo della rete. Mentre buona parte dei tifosi e anche alcuni giocatori brasiliani gridavano già al gol, il numero uno inglese si lanciò in maniera fulminea sulla sua destra, riuscendo con la punta delle dita (nella foto sopra) a spedire la palla in calcio d'angolo. L'Inghilterra venne poi eliminata dalla Germania Ovest ai quarti di finale, in una gara che Gordon Banks non potè giocare per infortunio. Restò titolare della porta inglese per altri due anni, prima che un incidente d'auto ne compromettesse la vista e la carriera ad alti livelli. Nelle oltre 600 presenze con Leicester City e Stoke City vinse "solo" due Coppe di Lega, un bottino magro per un giocatore che - negli stessi anni - fu considerato il migliore al mondo nel suo ruolo per ben sei stagioni. Chiuse negli Stati Uniti, fra il 1977 e il 1978, a Fort Lauderdale.    

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"