Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Sony World Photography Awards 2019, tra i finalisti 8 fotografi italiani

Uno degli scatti selezionati nella categoria 'Cultura' della sezione 'Open' (credit: Eng Chung Tong, 2019 Sony World Photography Awards)
4' di lettura

Tra gli scatti selezionati ce ne sono 8 realizzati da altrettanti fotografi italiani. Entro il 26 marzo verrà annunciata anche la shortlist della sezione 'Professional', la più ambita del concorso

"Elevare il livello della conversazione sulla fotografia, celebrando le migliori immagini e i migliori fotografi del pianeta". Con questo obiettivo, per il dodicesimo anno consecutivo, si apre il Sony World Photography Awards, il più grande concorso fotografico al mondo. La competizione, quest'anno, ha infranto l'ennesimo record registrando 326.997 partecipanti da 195 paesi, che si andranno a suddividere in 5 categorie: 'Professional', che riconosce i migliori progetti fotografici, 'Open', che premia i migliori scatti singoli, 'National Awards', dedicato al talento fotografico di ogni paese, 'Youth', destinato ai migliori scatti singoli di fotografi tra i 12 e i 19 anni, e 'Student', riservato agli studenti di fotografia di tutto il mondo. Per due di queste categorie, 'Open' e 'Youth', il 5 febbraio, è stata annunciata la lista dei finalisti, mentre per le altre tre bisognerà attendere il 26 febbraio e il 26 marzo. I vincitori, ad esclusione della sezione 'Open' e del 'National Awards' premiate a febbraio, verranno annunciati il 17 aprile nella consueta cornice londinese della Somerset House. Finora, rivelano gli organizzatori del premio, i giudici sono rimasti colpiti dall'elevato standard delle foto e hanno notato un'ampia gamma di approcci, influenze e tecniche creative in tutte le shortlist.

I finalisti della sezione 'Open'

La sezione 'Open' si suddivide a sua volta in dieci categorie: Architettura, Cultura, Fotografia Creativa, Movimento, Paesaggio, Natura e fauna selvatica (LE FOTO), Ritratto, Still Life, Street Photography e Viaggio. Possono partecipare fotografi di ogni età, provenienza e livello di esperienza, presentando i loro migliori scatti singoli. In palio c'è un montepremi di 5mila dollari (circa 4400 euro) apparecchiature di digital imaging di Sony, un viaggio a Londra e il titolo di "Open Photographer of the Year". In sette di queste categorie sono presenti tra i finalisti ben 8 fotografi italiani. Tra le foto selezionate panorami subacquei, ritratti a splendidi animali ma anche molte scene urbane.

Uno scatto del fotografo italiano Alessandro Zunino, scelto nella sezione 'Open', categoria 'Creativa' (credit 2019 Sony World Photography Awards)

Uno scatto del fotografo italiano Alessandro Zunino, scelto nella sezione 'Open', categoria 'Creativa' (credit: 2019 Sony World Photography Awards)

Uno scatto del fotografo Leung Ho Chan, scelto nella sezione 'Open', categoria 'Viaggi' (credit 2019 Sony World Photography Awards)

Uno scatto del fotografo Leung Ho Chan, scelto nella sezione 'Open', categoria 'Viaggi' (credit 2019 Sony World Photography Awards)

Il 'National Award'

Nell'ambito del Sony World Photography Awards, per il settimo anno consecutivo, si tiene anche un concorso parallelo, il 'National Award'. Una giuria di esperti, infatti, ha il compito di premiare la miglior immagine scattata da un fotografo per ogni Paese, inserita in una qualsiasi delle dieci categorie 'Open'.

I finalisti della sezione 'Youth'

Nella shortlist della sezione 'Youth' ('Giovani'), a differenza della sezione 'Open', non ci sono italiani. Il tema scelto per il 2019 è la "Diversità" che i giovani fotografi, dai 12 ai 19 anni, dovevano raffigurare in un singolo scatto: "L'immagine della diversità, termine da intendere nel senso più ampio – spiega il Sony World Photography Awards - può riguardare persone, cultura o ambiente e può essere di interesse locale o globale". Gli scatti scelti per la fase finale sono stati otto e provengono da tutto il mondo, dagli Stati Uniti alla Cina, dallo Zimbabwe all'Austria.

Uno scatto del fotografo Faiyad Uzzaman, selezionato tra i finalisti nella sezione 'Youth' (credit:2019 Sony World Photography Awards)

Sezione 'Professional'

La sezione più blasonata del Sony World Photography Awards è quella 'Professional', che ha l'obiettivo di premiare e dare visibilità ai migliori progetti fotografici al mondo. Anche questa si divide in 10 categorie: Architettura, Brief, Fotografia Creativa, Scoperta, Fotografia Documentaria, Paesaggio, Natura e fauna selvatica, Ritratto, Still Life e Sport. Il premio più ambito del concorso è il titolo di "Photographer of the Year", che è considerato uno dei riconoscimenti più importanti e prestigiosi della fotografia a livello internazionale. Oltre ai premi in denaro, il concorso offre a vincitori e finalisti (che verranno annunciati il prossimo 26 marzo) la possibilità di essere inclusi in una campagna stampa internazionale e di vedere le proprie opere pubblicate sul sito web della World Photography Organisation ed esposte presso la Somerset House di Londra.

Sezione 'Student'

Infine la sezione studenti. Quest'ultima è pensata per coloro che frequentano programmi internazionali di fotografia riconosciuti dalla World Photography Organisation. Per prendere parte al concorso, quest'anno, i partecipanti dovranno esprimere il concetto di "(r)evolution", ossia "esplorare l'evoluzione del mondo in cui viviamo, in un progetto fotografico di 3-5 immagini. Il soggetto potrà essere di ampio respiro e riguardare un'ampia varietà di temi, includendo (ma non limitandosi a) la rivoluzione o l'evoluzione digitale, sociale, ambientale, artistica, fisica, politica, culturale".

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"