Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Nuova Zelanda, donna nuota a fianco di tre orche. VIDEO

2' di lettura

L'episodio si è verificato a largo della spiaggia di Hahei, sulla costa nord-orientale del Paese, ed è stato ripreso con un drone da un turista australiano 

Nuotare in compagnia è sempre piacevole, farlo insieme a tre orche assassine però ha davvero dell'incredibile. Tra le poche persone che possono raccontare di aver vissuto una simile esperienza c'è la neozelandese Judie Johnson. Le immagini della particolare esperienza sono state riprese con un drone da un turista australiano e mostrano la donna venire avvicinata e quasi scortata dagli animali. A dispetto del loro nome, infatti, le orche assassine hanno mostrato di gradire la compagnia.

L'incontro

"Stavo nuotando quando ho visto il bianco sulla schiena degli animali ed ho realizzato che non erano delfini ma orche assassine", ha raccontato la donna a 1News. Il primo pensiero è stato dunque quello di mettersi in salvo ed uscire dall'acqua. Solo in un secondo momento la curiosità ha avuto ragione del timore, spingendola a tornare per completare la sua nuotata. "Erano curiose e interessate a me tanto quanto io lo ero nei loro confronti. Allo stesso tempo, però, pensavo che solitamente loro mangiano le foche ed io in quel momento indossavo una muta nera".

Meno aggressive degli squali

Sebbene occasionalmente attacchino gli esseri umani, specie quando si sentono minacciate, le orche assassine fanno comunque parte della famiglia dei delfini e sono quindi meno aggressive rispetto agli squali. Nonostante ciò, le associazioni ambientaliste avvertono sempre i nuotatori dei rischi che si corrono venendo avvicinati dai mammiferi marini. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"