Regno Unito, a 4 anni chiama l’ambulanza e salva la vita alla mamma

(Getty Images)
2' di lettura

Charlene Wright soffre da anni di convulsioni e per questo ha istruito i suoi tre figli su come comportarsi in caso d’emergenza. Così la piccola Kaitlyn, durante una crisi della madre, ha preso il telefono e composto il 999

Una bambina britannica di 4 anni ha salvato la mamma, colpita da un malore, chiamando il numero dei servizi d'emergenza. Nel farlo, ha dimostrato "un giudizio ben più grande della sua età", ha detto Jess Hodkinson, l'operatrice che ha parlato con lei e alla quale ha fornito tutte le informazioni necessarie. "Sono rimasta sorpresa nel sentire quella vocina, ma è stata veramente coraggiosa e ha risposto con sicurezza e chiaramente alle domande, mostrando di sapere esattamente cosa fare in caso d'emergenza", ha raccontato Hodkinson.

“Piccolo angelo custode”

La vicenda, resa nota dal sito della Bbc, è avvenuta ad Askerswell, nel Dorset. La bambina, Kaitlyn Wright, ha chiamato il numero per le emergenze 999 quando ha visto che la madre, Charlene, era stata colta da convulsioni. "La mamma ha una crisi, e devo occuparmi di lei", ha detto la bimba all’operatrice. Un'ambulanza è quindi arrivata sul posto e la donna è stata salvata. La mamma ha poi parlato della figlia come del suo “piccolo angelo custode” e ha raccontato di soffrire di una sindrome che provoca attacchi di convulsioni. Per questo motivo, i suoi tre figli sono stati istruiti su cosa fare in situazioni d’emergenza. Il padre ha infatti raccontato di aver insegnato alla figlia come "premere quei tre piccoli pulsanti, poi il verde e chiedere aiuto. Così ha salvato la vita a Charlene”.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"