Nuova stretta di Trump sui migranti: giro di vite sulla green card

1' di lettura

La Casa Bianca ha annunciato modifiche alle regole sull'immigrazione: niente permesso di soggiorno illimitato a chi usufruisce già di benefici pubblici come l'assistenza alimentare o i buoni per l'alloggio

L'amministrazione Trump ha annunciato una stretta sul rilascio delle nuove green card (cosa è e come funziona) agli immigrati che usufruiscono legalmente di benefici pubblici come l'assistenza alimentare o i buoni per l'alloggio.

Lo riporta il New York Times, spiegando che il giro di vite potrebbe riguardare milioni di persone che vivono per lo più in condizioni di povertà e che si ritroveranno costrette a scegliere tra gli aiuti per il cibo e la casa e l'ottenimento della green card, l'autorizzazione rilasciata dagli Usa che consente a uno straniero di risiedere sul suolo americano per un periodo di tempo illimitato.

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"