Maratona, Eliud Kipchoge fa il nuovo record mondiale

Eliud Kipchoge taglia il traguardo della maratona di Berlino
1' di lettura

L'atleta kenyano ha completato i 42 chilometri e 195 metri in 2 ore, 1 minuto e 40 secondi a Berlino. Polverizzato il record precedente, registrato da un connazionale quattro anni fa, sempre nella capitale tedesca

Nuovo record del mondo nella maratona. Lo ha stabilito questa mattina il kenyano Eliud Kipchoge che ha vinto la maratona di Berlino con il tempo di 2 ore, 1 minuto e 40 secondi, polverizzando il precedente primato di 2 ore 2 minuti 57 secondi che apparteneva al connazionale Kipruto Kimett, che l'aveva stabilito sempre a Berlino 4 anni fa.

Per Kipchoge si tratta dell'ennesimo exploit in una carriera nella quale spiccano anche il titolo mondiale conquistato nel 2003 a Parigi nei 5000 metri a soli 18 anni e l'oro alle Olimpiadi di Rio 2016.

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"