Trump ha un regalo per Kim Jong-un: cd di Elton John con "Rocket man"

Donald Trump assieme a Kim Jong-un (archivio Getty Images)
2' di lettura

Il presidente americano aveva preparato e firmato personalmente per il leader nordcoreano una copia dell'album "Honky Chateau" da offrire in dono a Kim. Nella sua ultima visita, Mike Pompeo avrebbe dovuto recapitarlo, ma non ne ha avuto l'opportunità

Donald Trump ha firmato personalmente una copia di un cd di Elton John da offrire in regalo a Kim Jong-un. Il disco scelto è "Honky Chateau", album datato 1972, che contiene anche la hit "Rocket Man", nomignolo con cui Trump aveva soprannominato in passato, in maniera irridente, il leader nordcoreano. Trump e Kim avevano discusso della canzone di Elton John durante l'ultimo meeting a Singapore. Il leader asiatico non aveva mai ascoltato "Rocket Man" e, così, Trump gli aveva promesso una copia del cd. Il disco, come riporta il Guardian, doveva essere recapitato nelle mani di Kim da Mike Pompeo durante la sua ultima visita, ma il segretario di Stato non è riuscito ad incontrare il leader nordcoreano.

La guerra di parole

Il soprannome "little rocket man" era spuntato durante quella che il Guardian definisce la "guerra di parole" del 2017, in cui Trump minacciò il nordcoreano e il suo Paese di investirli con "fuoco e furia". Questa espressione diede anche il titolo al libro di Michael Wolff sull'amministrazione Trump. Dopo il meeting tra Trump e Kim, l'atmosfera tra i due leader è migliorata trasformandosi in una "relazione eccellente". 

Un incontro "spiacevole"

Nella sua ultima visita a Pyongyang il segretario di stato Mike Pompeo ha portato con sé la copia autografata da Trump del cd di Elton John. L'incontro però non è stato molto positivo, se è vero che gli ufficiali nordcoreani hanno definito "spiacevole" l'atmosfera che si è creata. Il segretario di Stato non ha avuto l'opportunità di avere un'udienza con Kim e, quindi, non ha potuto consegnargli la copia speciale del disco.

I doni di Trump

"Non l'hanno dato, l'avevo fatta per lui, non l'hanno dato, ma gli sarà dato a un certo punto", ha dichiarato Trump. Il presidente ha anche aggiunto che c'erano altri regali per il dittatore nordcoreano: "Avevo anche un altro piccolo dono per lui, ma lo scoprirete quando gli sarà dato". 

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"