Trenta paesi e 40mila destinazioni, cos'è e come funziona l'Interrail

Un treno in viaggio (archivio GettyImages)
2' di lettura

Tutto quello che c'è da sapere sul pass ferroviario che ha rivoluzionato il modo di viaggiare dei giovani europei

Grazie ad una nuova iniziativa dell’UE, circa 30mila 18enni europei potranno viaggiare gratis in almeno quattro Paesi dell’Unione nei mesi estivi. Il progetto, chiamato “DiscoverEu”, si muove sulla falsariga dell’Interrail, un pass che ha rivoluzionato il modo di viaggiare dei giovani del Vecchio Continente (qui la puntata di Hashtag24 sul turismo). Ma cos’è l’Interrail, e come funziona?

Cos’è

Nato nel 1972, Interrail è un pass ferroviario che permette ai giovani europei di viaggiare con un unico biglietto in 30 Paesi del Vecchio Continente, scegliendo fra 37 compagnie ferroviarie e 40mila destinazioni. La data di inizio di validità del biglietto è scelta liberamente dal viaggiatore, purché non sia posteriore di 3 mesi alla data di acquisto.

Mete e tipi di pass

I Paesi che si possono visitare con l’Interrail sono Francia, Germania, Gran Bretagna, Norvegia, Svezia, Austria, Belgio, Olanda, Lussemburgo, Finlandia, Grecia, Irlanda, Italia, Spagna, Svizzera,Croazia, Danimarca, Grecia, Ungheria, Polonia, Portogallo, Romania, Bulgaria, Repubblica Ceca, Macedonia, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Turchia, Bosnia. Dal 2007 non esistono più le zone. Le zone servivano per raggruppare paesi vicini (ad esempio la zona E corrispondeva a Francia, Belgio, Olanda, Lussemburgo). Le opzioni disponibili sono al momento tre: il Global Pass, perfetto per visitare più Paesi e per chi non ha un itinerario specifico e ha durata da 10 fino a 30 giorni; il One Country Pass, che dura fino a 30 giorni, per visitare a fondo un Paese, e il Premium Pass, per un viaggio ben pianificato in Italia o Spagna.

Chi può usfruirne

Il pass può essere acquistato da tutti i cittadini residenti da almeno sei mesi in un paese europeo e in possesso di un documento valido per l’espatrio, il cui numero verrà annotato sul pass InterRail. Il prezzo varia tuttavia a seconda dell’età dei passeggeri. Ci sono 4 tipi di Inter-Rail a seconda della fascia di età: InterRail CHILD (per i bambini 4-11 anni); InterRail YOUTH (per tutti quelli che hanno meno di 27 anni); InterRail ADULT (per chi ha più 27 anni ma meno di 60) e InterRail SENIOR (per chi ha più di 60 anni).

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"