Londra, falò provoca esplosione: 10 feriti lievi durante festa ebraica

Ebrei osservanti mentre celebrano la festività di Lag BaOmer a Gerusalemme (Getty Images, foto d'archivio)
1' di lettura

L’incidente è avvenuto mentre decine di fedeli stavano celebrando la festività di Lag Ba'Omer nel quartiere di Stamford Hill. La fiammata ha causato lieve ustioni ad alcuni dei presenti forse a causa del troppo liquido infiammabile versato sulla legna

Nella notte tra il 2 e il 3 Maggio, durante una celebrazione ebraica nella zona nord di Londra, a Stamford Hill, 10 persone sono rimaste ferite a causa di una fiammata partita accidentalmente da un falò. Nessuna delle vittime dell’incidente è in condizioni gravi, ma alcune di loro sono state ricoverate negli ospedali londinesi per leggere ustioni al corpo e al volto.

Incidente durante la festività di Lag BaOmer

L’esplosione è avvenuta quando il rabbino ha avvicinato una torcia ad una catasta di legno che fa parte del rituale per la festività di Lag Ba'Omer. In quel momento intorno al falò erano raggruppate diverse decine di ebrei osservanti londinesi. Non è noto il perché si sia sprigionata la fiammata, ma si sospetta che sia stata dovuta al troppo liquido infiammabile versato sulla legna. Per questa ragione, la polizia britannica, intervenuta assieme a diversi mezzi di soccorso, non ha ancora aperto un’indagine penale, considerando l'accaduto un "incidente".

Leggi tutto
Prossimo articolo