New York, rivoluzione a Central Park: stop alle auto dopo un secolo

Foto Getty
2' di lettura

La circolazione dei veicoli, ancora permessa in alcune strade che attraversano il polmone verde della città, sarà vietata dal prossimo 27 giugno. Lo ha annunciato il sindaco Bill de Blasio: "Ci sarà un senso di pace e di sicurezza che non c'è mai stato prima"

Svolta “verde” a New York. A partire dal prossimo 27 giugno le auto saranno bandite dal celebre Central Park. Ad annunciarlo è stato il sindaco Bill de Blasio: "Questo parco non è stato costruito per le auto ma per le persone – ha spiegato -. Ci sarà un senso di pace e di sicurezza che non c'è mai stato prima". L'obiettivo del sindaco de Blasio è quello di ridurre l'inquinamento e il numero degli incidenti pedonali, nell'ambito del piano "Vision Zero" per aumentare la sicurezza sulle strade. Come spiega il New York Times, al momento la circolazione delle auto è permessa per alcune ore durante il giorno in alcune vie al di sotto della 72esima strada, nella parte meridionale del parco.

Circolazione delle auto era già parzialmente limitata

Nel 2015 erano già state introdotte delle limitazioni per le vetture nella parte nord del parco, ma dal prossimo giugno il bando sarà totale, fatta eccezione soltanto per quattro strade trasversali che erano state realizzate nel progetto originale per fronteggiare il traffico locale e che uniscono le zone est e ovest di Manhattan. Dall'estate quindi i 325 ettari di questo polmone verde diventeranno regno esclusivo di pedoni e ciclisti.

Aperto nel 1856

Con i suoi 42 milioni di visitatori, il Central Park è il parco urbano più gettonato degli Stati Uniti e uno dei più conosciuti del mondo, grazie anche alle sue apparizioni in numerosi film e telefilm. Aperto nel 1856, fu progettato da Frederick Law Olmsted e Calvert Vaux a Manhattan, nel cuore della Grande Mela. Al suo interno attualmente si trovano diversi laghi artificiali (il più esteso è il Jacqueline Kennedy Onassis Reservoir), sentieri, due piste da pattinaggio sempre artificiali, parchi giochi per bambini, prati utilizzati per numerosi sport. Il parco è anche un'oasi per gli uccelli migratori. Fra gli altri eventi ospitati dal Central Park ci sono il traguardo della Maratona di New York e la festa di Mezza estate.

Leggi tutto
Prossimo articolo