Il co-pilota è ubriaco, 100 passeggeri bloccati a Stoccarda

Un co-pilota della Tap Portugal è stato sorpreso ubriaco prima del volo da Stoccarda a Lisbona (Getty Images)
2' di lettura

Un pilota della Tap, in servizio verso Lisbona, è stato scoperto ubriaco poco prima del decollo, costringendo oltre 100 persone a rimanere a terra

Più di 100 persone sono rimaste bloccate presso l'aeroporto di Stoccarda a causa di un pilota ubriaco in servizio su un volo Tap diretto a Lisbona. La compagnia portoghese ha confermato l'accaduto con un tweet, adducendo il blocco dell'aereo e dei suoi passeggeri a terra "all'incapacità del pilota".

La segnalazione

Il volo è stato bloccato dopo la segnalazione di un impiegato dell'aerostazione tedesca, che avrebbe visto il pilota "puzzolente di alcool e malfermo sulle gambe". Come riporta il Guardian, l'addetto ha informato le autorità aeroportuali che hanno fatto il loro ingresso nella cabina del veivolo, trovando il 40enne "fortemente intossicato".

Ritorno rimandato

Le autorità in servizio a Stoccarda hanno immediatamente sospeso la licenza del pilota e fissato una cauzione di 10.000 euro. L'agenzia di stampa tedesca DPA ha documentato che i 106 passeggeri del volo Tap Portugal sono stati costretti a trascorrere la notte in albergo. Sempre via Twitter, la compagnia ha annunciato che i passeggeri non potranno far ritorno a Lisbona prima di lunedì, primo giorno utile per allocare tutti i viaggiatori sui voli a disposizione. Inoltre, all'episodio farà seguito un'indagine interna, "per prendere le contromisure necessarie".

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"