Filippine, piccolo aereo si schianta su casa: 10 morti

Quel che resta dell'abitazione colpita dall'aereo (Getty Images)
2' di lettura

Il velivolo si è schiantato poco dopo il decollo, a nord di Manila. L'abitazione colpita è quella di una 80enne, deceduta. All'interno anche tre bambini e la loro madre

Un piccolo aereo da turismo è caduto finendo contro una casa, sabato 17 marzo a nord di Manila, nelle Filippine. Dieci persone avrebbero perso la vita nell'incidente, secondo il primo bilancio delle autorità locali.

Aereo partito dalla periferia di Manila

L'aereo, un bimotore Piper PA-23 della Lite Air Express, è partito da un aerodromo di Plaridel, alla periferia nord della capitale filippina, schiantandosi poco dopo il decollo. Come fa sapere il portavoce dell'Aviazione civile, Eric Apolonio, il velivolo era diretto a Laoag, nel nordovest di Luzon, l'isola più grande delle Filippine in cui si trova anche Manila.

Lo schianto contro la casa di una 80enne

Nell'incidente aereo hanno perso la vita le cinque persone a bordo, di cui non è ancora stata diffusa la nazionalità, compreso il pilota. Inoltre cadendo il Piper si è schiantato contro la casa di una 80enne, anche lei rimasta uccisa insieme ad altri 4 occupanti dell'abitazione, che ha preso fuoco. Secondo l'Afp, che cita il capo della polizia Julio Lizardo, all'interno della casa si trovavano anche i tre nipotini della donna con la loro madre. “Abbiamo dovuto cercare tra le macerie per scoprire le vittime”, ha spiegato Lizardo. Le cause dell'incidente al momento sono sconosciute ma, nel frattempo, tutti i voli operati dalla compagnia Lite Air Express sono stati bloccati in attesa delle indagini.  

Data ultima modifica 17 marzo 2018 ore 14:50

Leggi tutto
Prossimo articolo