Sarà rilasciato l'uomo che ha rubato l'Oscar di Frances McDormand

Frances McDormand (GettyImages)
2' di lettura

Il 57enne Terry Bryant, arrestato poco dopo la scomparsa della statuetta, è rimasto in prigione per qualche giorno

L’uomo di 57 anni arrestato per aver rubato agli Oscar la preziosa statuetta dell’attrice Frances McDormand sarà rilasciato a breve. Il responsabile del furto è rimasto in carcere solo per alcuni giorni prima che un giudice di Los Angeles accogliesse la richiesta di rilascio del suo legale.

Il caso

Terry Bryant, questo il nome del ‘ladro di statuette’, aveva sottratto il premio sul tavolo di Frances McDormand al Governor’s Ball, dove tradizionalmente i vincitori degli Academy festeggiano dopo la cerimonia.  L’uomo si era addirittura vantato della sua conquista postando video sui social e posando per i fotografi  assiepati davanti al Dolby Theatre. La sua fuga con l'Oscar non era comunque durata a lungo, e a poche ore dal furto era stato arrestato.

Il rilascio

Terry Bryant è rimasto in prigione per alcuni giorni e con una cauzione fissata a 20mila dollari, circostanza contestata come eccessiva dal suo avvocato che ne ha chiesto e ottenuto il rilascio: “C’è una grande differenza tra il tenere tra le mani un Oscar e il rubarlo. Quale ladro avrebbe postato un video su Facebook con il suo bottino?”, ha fatto sapere il legale dell’uomo. La misura è stata accordata da una giudice di Los Angeles, sebbene questa fosse in un primo momento preoccupata per una serie di reati contestati a Bryant precedentemente. L'uomo, però, non aveva più problemi con la giustizia da sette anni.

Leggi tutto
Prossimo articolo