Crolla una montagna di rifiuti in Mozambico, almeno 17 morti

Si scava a Maputo, in Mozambico, dopo che una "montagna" di rifiuti, crollando, ha travolto diverse case (ansa)
1' di lettura

È successo a Maputo, capitale del Paese. A causare la tragedia sono state le piogge. Cinque case sono state travolte. I soccorritori temono che sotto i detriti possano esserci altri cadaveri

Almeno 17 persone sono morte dopo essere state travolte da un gigantesco cumulo di rifiuti a Maputo, capitale del Mozambico. L'incidente è avvenuto a causa delle forti piogge che hanno colpito il Paese nella giornata di ieri, 18 febbraio. La notizia è riportata dai media locali. La montagna di rifiuti ha travolto cinque case. I soccorritori temono che sotto i detriti possano esserci altri cadaveri. Alcune famiglie della zona hanno lasciato le loro abitazioni per il rischio di un nuovo crollo.

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"