Thailandia, salvato cucciolo di elefante sommerso dal fango. VIDEO

1' di lettura

L'esemplare di un anno era rimasto intrappolato in un pozzo situato in una piantagione di Kaeng Hang Maeo, nell'area a nord ovest del Paese

Un cucciolo di elefante di un anno, completamente sommerso dal fango, è stato salvato in Thailandia, come si vede dalle immagini di un video postato su Facebook dal Dipartimento dei Parchi Nazionali, della Fauna Selvatica e della Conservazione delle Piante della Thailandia e ripreso dalla piattaforma Storyful.

Intrappolato in un pozzo

Il cucciolo era rimasto intrappolato in un pozzo situato in una piantagione nel nord ovest del Paese. A causa del fango, il piccolo di elefante non era più stato in grado di risalire in superficie. Così i soccorritori, grazie al supporto di una gru, come si vede dalle immagini rilasciate dal Dipartimento dei Parchi Nazionali, della Fauna Selvatica e della Conservazione delle Piante della Thailandia, sono riusciti a portarlo in salvo. Secondo quanto hanno raccontato i media locali, la mandria al quale il cucciolo apparteneva sarebbe rimasta nelle vicinanze durante tutta l'operazione, in attesa che il piccolo elefante fosse restituito alla madre.

Leggi tutto
Prossimo articolo