Gran Bretagna, caccia Raf in volo per intercettare aerei russi

Un caccia Typhoon della Raf (Getty Images)
2' di lettura

Alta tensione tra Londra e Mosca. I jet sono decollati da una base scozzese. Il ministero della Difesa ha confermato l'operazione, anche se i velivoli del Cremlino non sarebbero entrati nello spazio aereo britannico

Due caccia Typhoon della Raf, l'aeronautica britannica, si sono alzati in volo per intercettare velivoli militari russi diretti verso la cosiddetta “area di interesse” del Regno Unito. Lo riporta Sky News, affermando che gli aerei di Mosca non sarebbero entrati nello spazio aereo britannico.

La conferma del ministero della Difesa

I jet sono decollati dalla base scozzese di Lossiemouth. Il ministero della Difesa britannico ha parzialmente confermato, tramite un suo portavoce, la notizia. “Si tratta di un'operazione in corso e non forniremo altre informazioni sino a quando la missione non sarà completata”, ha detto il funzionario, precisando tuttavia che gli aerei della Raf si sono levati in volo in regime di “reazione rapida” in risposta a un'allerta e che “stanno monitorando la situazione”, anche se al momento “non hanno intercettato alcunché”. I velivoli si sarebbero avvicinati da Nord e sarebbero stati monitorati anche dagli alleati della Nato. Per quanto non sia ancora chiara la dinamica, l'episodio non contribuisce a distendere i già tesi rapporti tra Londra e il Cremlino.
 

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"