Sondaggio: per gli americani Trump è intelligente ma non equilibrato

Il 44% degli intervistati crede che Trump non sia intelligente (Getty Images)
2' di lettura

Tra le altre voci dell'indagine della Quinnipiac Universitydel, anche la richiesta di dare un voto al primo anno di presidenza del tycoon. Solo il 16% degli intervistati gli ha dato una A, mentre il 37% ha espresso il suo disappunto con una F

Per la maggior parte degli elettori americani il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, è una persona intelligente ma non equilibrata. È quanto emerge da un sondaggio realizzato dalla Quinnipiac University, nel Connecticut, secondo il quale il 53% degli intervistati ritiene che il Tycoon sia "smart", rispetto al 44% che pensa il contrario. Lo stesso Donald Trump, negli ultimi tempi ha dovuto difendere la propria intelligenza, messa sotto attacco da una serie di indiscrezioni presenti nel libro "Fire and fury" a firma Michael Wolff. L'autore del volunme, intervistato qualche giorno fa, aveva invece dichiarato che tutto l'entourage della Casa Bianca ritiene il tycoon un "idiota", un "bambino".

L’essere equilibrato non è tra le qualità del presidente

Seppur la maggior parte degli intervistati ritiene Trump intelligente, la percettuale di coloro che nutrono dubbi sull’argomento è notevolmente cresciuta nell’ultimo anno. Nel gennaio del 2017, spiegano i sondaggisti, gli elettori che riponevano fiducia nelle capacità del presidente erano il 68% a fronte del 53% attuale. Inoltre il 69% degli intervistati non ha inserito tra le qualità del presidente l’essere equilibrato. A tal proposito, la scorsa settimana, Trump ha scritto un tweet in cui si vantava non solo della propria intelligenza, ma di essere "un genio, e anche stabile".

Più di un terzo degli elettori "boccia" Trump

Nel questionario i sondaggisti dalla Quinnipiac University hanno chiesto agli intervistati di dare un voto al primo anno di presidenza Trump. Dai risultati è emerso che solo il 16% considera da 'A' (il voto più alto nella scala di giudizio che arriva fino a 'F') i primi dodici mesi di amministrazione repubblicana, mentre il 37% la reputa da 'F'. Giudizi duri, che hanno portato Tim Malloy, un sondaggista impegnato nello studio, a dichiarare: "Trump è considerata una persona intelligente con una pagella davvero brutta". 

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"