Alce sommerso sotto la neve in Canada: salvato dagli spalatori. VIDEO

1' di lettura

Un gruppo di guidatori di motoslitte si è imbattuto nell'animale intrappolato dal manto nevoso, nel Newfoundland. Scavando con una pala sono riusciti a liberarlo, come mostra il filmato

Era intrappolato sotto uno spesso strato di neve, ma grazie all’intervento di alcuni guidatori di motoslitta l’alce è stato liberato. Le immagini del salvataggio dell’animale, avvenuto il 30 dicembre, sono state pubblicate su Storyful e arrivano dal Newfoundland, in Canada.

La scoperta dell'alce e il salvataggio

Secondo quanto riferisce la Cbc, i guidatori di motoslitte si stavano avventurando su un percorso a Nord del Deer Lake, che si trova fuori dal Gros Morne National Park, quando hanno visto spuntare dal manto nevoso la testa dell’alce. Così si sono subito messi a scavare, usando una pala e rimuovendo velocemente tutta la neve che si trovava sopra all’animale. Qualche guidatore ha deciso di non partecipare al salvataggio e si è allontanato dall’area. Ma come ha raccontato Jonathan Anstey, che era con il gruppo e che ha scattato alcune foto della scena, i membri della squadra che sono rimasti si sentivano sicuri “nell’intervenire” per aiutare l’alce.  

 

Leggi tutto
Prossimo articolo