Ucraina, sequestra per ore 11 persone: liberati tutti gli ostaggi

1' di lettura

L’uomo si era barricato in un ufficio postale con 9 adulti e due bambini. La situazione si è sbloccata solo dopo l’irruzione della polizia. Non ci sono feriti. Il sequestratore ora rischia 15 anni di carcere

E' finita l'odissea di 11 persone, 9 adulti e due bambini, sequestrati in un ufficio postale di Karkov da un uomo armato e mascherato. Dopo ore tutti gli ostaggi sono stati liberati e nessuno è rimasto ferito. L'uomo ora rischia 15 anni di carcere.

La ricostruzione

Il sequestro è avvenuto vicino alla stazione della metropolitana Kyivska della cittadina ucraina. La situazione si è sbloccata quando la polizia, dopo che il sequestratore aveva già rilasciato alcuni ostaggi, ha fatto irruzione nell'ufficio postale. Le forze dell'ordine non hanno chiarito cosa abbia portato l'uomo a sequestrare il gruppo di persone e non ha fornito informazioni sulle eventuali richieste fatte in cambio del rilascio.

Data ultima modifica 30 dicembre 2017 ore 22:30

Leggi tutto
Prossimo articolo