Mosca, bus travolge passanti: almeno 4 morti

2' di lettura

Il mezzo si è schiantato contro le scale dell'uscita di un sottopasso pedonale sul Slavyansky Boulevard, nella zona occidentale della città. Decine di feriti. Arrestato l’autista, era sobrio. Secondo la stampa russa sarebbe esclusa la pista del terrorismo

Un autobus ha perso il controllo ed è finito dentro un sottopasso pedonale di Mosca. La sua folle corsa si è arrestata sulle scale affollate di passanti all'uscita della metro Slavyansky Boulevard, zona occidentale della città. Il bilancio provvisorio parla di 4 morti e 15 feriti. L'autista è stato arrestato ma, secondo quanto si apprende, non era ubriaco. Gli investigatori hanno da subito escluso la pista del terrorismo, sembra più probabile che a causare l'incidente sia stato un errore umano o un guasto. Oggi a Mosca è un lunedì lavorativo; il Natale, ortodosso, si festeggia il 7 gennaio.

 

Decine di feriti

Immagini diffuse sui social mostrano il bus che si “tuffa” giù per i gradini del sottopasso pedonale, investendo diversi passanti. Sul posto decine di ambulanze, vigili del fuoco e tre elicotteri.

Incidente, pista privilegiata

La pista dell'incidente resta quella privilegiata anche perché le strade della città, come di consueto a Mosca in questo periodo, sono coperte di neve e ghiaccio. L'uomo alla guida del mezzo è un autista esperto, al servizio della società di trasporti russa da 17 anni. Il sindaco della capitale, Sergei Sobyanin, a titolo precauzionale ha ordinato l'ispezione meccanica di tutta la flotta dei bus della città.

Data ultima modifica 25 dicembre 2017 ore 15:17

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"