Come fanno i tetti a reggere Babbo Natale? Lo svela uno studio svedese

Secondo i calcoli, la slitta con le renne dovrebbe pesare circa una tonnellata (Getty Images)
3' di lettura

Il calcolo è stato effettuato da un'azienda di costruzioni scandinava per capire se le case avessero potuto sopportare il suo peso e quello di renne, slitta e regali. La risposta? E' no. A meno che un pizzico di magia faccia capolino...

Babbo Natale si sà, è un uomo dalla corporatura decisamente abbondante. Ma quanto pesa veramente? E la sua slitta con tanto di renne e regali? Vi potrà sembrare strano ma la risposta esiste, e viene direttamente dalla Svezia. Una ditta di costruzioni locali, infatti, ha deciso di fare una stima per capire se i tetti delle case possano reggere cotanto peso. E la risposta sembrerebbe no. A meno che la magia non faccia capolino per risolvere le cose.

Calcoli di peso e pressione

Il calcolo è stato fatto dalla compagnia svedese NCC, all'avanguardia nelle costruzioni, che ha stimato il peso di Babbo Natale in circa 150 kg, mentre la sua slitta trainata dalle renne (con Rudolph in testa) più o meno una tonnellata. Un peso che i tetti di Svezia – realizzati per resistere alle forti pressioni della neve che cade copiosa in inverno – possono reggere, sempre che i regali non pesino più di 50 kg. Difficile, visto che i doni per i due miliardi di bambini del mondo si stima possano pesare almeno 200mila tonnellate. La soluzione? Santa Claus dovrà effettuare più viaggi per consegnare i regali, prendendoli probabilmente da “depositi in località strategiche”.

La “magia” del Natale

Insomma, le case degli svedesi possono tranquillamente sostenere il peso della slitta, “oltre al 50 per cento di pressione extra esercitata dalla camminata di Babbo Natale sui tetti, anche in presenza di mezzo metro di neve”, sostiene lo studio, cioè il designer della NCC Thomas Lecher, citato dall'agenzia Reuters. Ma, sotto una pressione di 200mila tonnellate, “una casa rimarrebbe schiacciata come fosse fatta di carta”, spiega. “Se Babbo Natale esiste – conclude – l'unica ipotesi ragionevole è che possa avvalersi di una sorta di magia natalizia. E la mia conclusione è che, grazie a questa, potrà arrivare anche quest'anno”.

A che velocità viaggia Santa Claus?

Già in passato, a Natale, erano state pubblicate altre ricerche riguardanti Santa Claus. Una, ad esempio, calcolava la velocità alla quale dovrebbe andare per consegnare tutti i regali in una sola notte, che è pari a 8.180.295,55 chilometri orari. La risposta è di Larry Silverberg, professore di Ingegneria meccanica e aerospaziale alla North Carolina State University. Il percorso totale coperto dalla slitta di Babbo Natale, infine, è di circa 196.340 km. Meglio forse, invece che sui freddi numeri, concentrarsi sulla calda atmosfera e magia del 25 dicembre!

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"