Blitz antiterrorismo in Germania, 6 arresti. Pianificavano attentato

Foto d'archivio (Getty)
2' di lettura

Operazione in 4 città. Gli arrestati, cittadini siriani tra i 20 e i 28 anni, sembra stessero preparando un attacco con armi ed esplosivo. Gli inquirenti non hanno specificato l’obiettivo, né se fosse stato già scelto, ma i media parlano del mercato di Natale di Hessen

Sei cittadini siriani, tra i 20 e i 28 anni, sono stati arrestati nel corso di un’operazione di polizia in diverse città della Germania. Secondo le indagini, i giovani apparterrebbero all’Isis e sembra stessero pianificando un attentato in un luogo pubblico. Gli inquirenti non hanno specificato quale fosse l’obiettivo dell’attacco, né se fosse stato già deciso, ma diverse testate locali parlano del mercato di Natale di Hessen.

I sei, secondo gli inquirenti, erano una cellula

I sei rifugiati sono stati arrestati nel corso di un’operazione che ha coinvolto oltre 500 poliziotti in quattro città tedesche: Hessen, Leipzig, Kassel e Hannover. Otto gli appartamenti perquisiti. Sequestrati cellulari, computer e documenti. I sei uomini, secondo gli inquirenti, costituirebbero una cellula. L'attentato, hanno spiegato, era pianificato con armi ed esplosivo, ma l'organizzazione del piano non era ancora conclusa. I sei sarebbero arrivati in Germania con false identità tra la fine del 2014 e il 2015. Gli investigatori, riportano alcuni giornali, sarebbero stati messi sulle tracce della cellula dalle indicazioni di altri rifugiati. Un anno fa, il 19 dicembre 2016, ci fu un attentato al mercato di Natale di Breitscheidplatz a Berlino: morirono 12 persone, tra cui l'italiana Fabrizia Di Lorenzo, e diverse rimasero ferite.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"