Milano, rider 21enne ferito con un coccio di bottiglia dopo una rissa

Lombardia

L’episodio è accaduto nella notte fra sabato e domenica scorsi, intorno alle 3. Il giovane non è grave. La polizia ha denunciato a piede libero due 25enne e un 21enne

Un rider 21enne, originario del Gambia, è stato aggredito dopo una rissa da tre altri giovani stranieri che lo hanno colpito al collo con un coccio di bottiglia. Il giovane non è grave, mentre i tre sono stati rintracciati e denunciati in stato di libertà dalla Polizia di Stato. L’episodio è accaduto nella notte fra sabato e domenica scorsi, intorno alle 3, nei pressi del McDonald in piazza XXIV Maggio, dove il rider, in bici, stava aspettando il cibo da consegnare.

L’aggressione

Mentre attendeva ha visto una rissa tra giovani nordafricani, avvenuta sempre nei pressi del fast food. Secondo il racconto del rider, dopo aver ricevuto il pasto ed essersi avviato verso la piazza per consegnarlo, è stato avvicinato dai tre, uno dei quali senza motivo gli avrebbe sferrato il fendente con il coccio di bottiglia. All'arrivo della polizia, chiamata dal ferito, gli aggressori hanno tentato di scappare, ma sono stati boccati: sono tutti di cittadinanza marocchina e senza fissa dimora, due di 25 e uno di 21 anni, due dei quali irregolari e con precedenti.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24