Milano, netturbino accoltella collega durante una lite: fermato

Lombardia
©Getty

Il ferito, un 38enne, stato trasportato in codice giallo all'ospedale. Non dovrebbe trovarsi in pericolo di vita, ma si trova comunque in prognosi riservata

Ieri sera a Milano la polizia ha fermato un netturbino di 40 anni, dopo aver accoltellato un collega durante una lite. L'episodio è accaduto intorno alle 23, alla fine di un turno di lavoro presso l'inceneritore comunale di via Silla, nella periferia Ovest della città.

La discussione

Per motivi ancora da chiarire, il 40enne ha accoltellato l'altro: gli ha perforato un polmone e lesionato un'arteria. Il ferito, un 38enne, stato trasportato in codice giallo alla Clinica Sant'Ambrogio. Non dovrebbe trovarsi in pericolo di vita, ma si trova comunque in prognosi riservata. L'aggressore si trova adesso agli arresti domiciliari, con l'ipotesi di tentato omicidio.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.