Milano, ferisce fratello con cutter: arrestato 63enne

Lombardia
©Ansa

La vittima, dopo i primi soccorsi sul posto, è stata trasportata dal 118 all'ospedale San Carlo, da dove è stata dimessa con 15 giorni di prognosi. L'aggressore è stato portato a San Vittore

Un uomo di 63 anni, incensurato, è stato arrestato ieri a Milano dai carabinieri per lesioni gravissime aggravate dal vincolo di convivenza. Al culmine di una violenta discussione scaturita da futili motivi, l'arrestato aveva aggredito con un cutter il fratello, di due anni più giovane, con cui convive in un appartamento in via Lucca, procurandogli ferite alla guancia sinistra e al dito medio destro.

I soccorsi

La vittima, dopo i primi soccorsi sul posto, è stata trasportata dal 118 all'ospedale San Carlo, da dove è stata dimessa con 15 giorni di prognosi. L'aggressore è stato portato a San Vittore. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.