Milano, agenti sentono ragazzi dire 'compriamo hashish': preso pusher

Lombardia

Gli agenti hanno aspettato l'arrivo dello spacciatore e quando questi si è avvicinato al gruppo di ragazzi è stato bloccato

Arrestato un 24enne per spaccio dalla polizia ferroviaria a Milano. Gli agenti, mentre erano di pattuglia nella stazione di Milano Certosa, hanno sentito alcuni giovani che, parlando ad alta voce, si accordavano per acquistare della droga da uno straniero che sarebbe arrivato sul posto poco dopo. Gli agenti hanno quindi aspettato l'arrivo dello spacciatore e quando il 24enne, di origine pakistana, si è avvicinato al gruppo di ragazzi è stato bloccato. L'uomo è stato sorpreso con addosso un etto di hashish e quasi 300 euro, soldi ritenuti provento di spaccio. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24