Rapine, furti e percosse a Mantova: denunciati tre minorenni

Lombardia

Sono stati denunciati alla Procura per i minori di Brescia per i reati di rapina, furto aggravato, percosse e lesioni. Altri quattro ragazzi, sempre minorenni, sono stati identificati. A quanto si apprende, nei prossimi giorni potrebbero essere denunciati per gli stessi reati

Denunciati a Mantova tre minorenni di 15, 16 e 17 anni, considerati i componenti di una baby gang attiva nella zona di piazza Virgiliana, nel centro storico della città. Si tratta di tre minorenni di origine magrebina e residenti in città, denunciati alla Procura per i minori di Brescia per i reati di rapina, furto aggravato, percosse e lesioni. Altri quattro ragazzi, sempre extracomunitari e minorenni, sono stati identificati. A quanto si apprende, nei prossimi giorni potrebbero essere denunciati per gli stessi reati.

L'aggressione del 18 luglio

Gli ultimi reati della baby gang risalgono al 18 luglio scorso quando in piazza Virgiliana sono stati picchiati cinque ragazzi a cui poi sono state rubate le biciclette. In due sono dovuti ricorrere alle cure del Pronto soccorso dell'ospedale Poma per contusioni e lesioni, giudicate guaribili rispettivamente in 15 e in due giorni.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24