Rubavano orologi di lusso, sgominate due bande a Milano e Napoli

Lombardia

I rapinatori, a bordo di alcuni scooter, erano specializzati ne sottrarre orologi di valore dal polso di automobilisti in transito in città. Nel maggio del 2019 si erano recati a Parigi per compiere furti durante il Roland Garros

Gli agenti della Polizia di Stato di Milano hanno eseguito cinque ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti altrettanti pregiudicati, appartenenti a due distinte bande, ritenute responsabili di rapine di orologi di pregio al polso di automobilisti in transito nelle vie del capoluogo lombardo. A Napoli, invece, le forze dell’ordine hanno arrestato altre tre persone, accusate di aver rubato un Rolex Submarine di diverse centinaia di euro nel marzo del 2019.

Le indagini

Le indagini hanno avuto inizio con la ricostruzione delle immagini della rapina che hanno portato all'individuazione degli scooter dei rapinatori e alla loro identificazione. I servizi di osservazione e pedinamento, le intercettazioni telefoniche e l'analisi dei tabulati telefonici hanno quindi permesso di provare la loro presenza nel capoluogo lombardo. Nel maggio del 2019 gli indagati erano stati seguiti in Francia mentre a Parigi si svolgeva il "Roland Garros". Nella capitale francese, gli uffici della "Sureté Territoriale de Paris" (la Direzione Centrale della Pubblica Sicurezza) insieme a personale della Squadra Mobile di Milano hanno rilevato la presenza dei tre rapinatori i quali, in sella agli scooter con applicate targhe francesi, avevano iniziato a girare le vie più trafficate e famose della capitale francese alla ricerca di vittime.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24