Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Milano, ultrà interista sorpreso con 47 chili di droga: arrestato

I titoli delle 13 di Sky Tg24 del 27/2

1' di lettura

L’uomo, 35 anni, era già stato sottoposto a Daspo per gli scontri Inter-Roma del 2017. Lo stupefacente è stato trovato nell’auto del 35enne e in due appartamenti nelle sue disponibilità 

Un uomo di 35 anni, C. A., è stato sorpreso in possesso di 12 chili di hashish a Cernusco sul Naviglio, nel Milanese, ed è stato arrestato dagli agenti del commissariato Lambrate. Si tratta di un ultrà dell’Inter, già sottoposto a Daspo per gli scontri Inter-Roma del 2017.

L'arresto

L’arresto è scattato il 19 febbraio scorso dopo un'indagine sulla filiera dei fornitori intermedi di droghe leggere. L’uomo è stato bloccato mentre, alla guida della propria auto, percorreva via Padana Superiore a Cernusco. All’interno del veicolo gli agenti hanno trovato 12 chili di hashish sistemati in uno scatolone sul sedile posteriore.

Le perquisizioni

Successivamente sono state effettuate due perquisizioni: prima nell’appartamento del 35enne, a Segrate (Milano), dove è stato trovato un altro chilo di hashish; poi in un'altra abitazione, nel Bergamasco, a Bonate Sopra, dove l’uomo aveva affittato una stanza in un appartamento in condivisione con altri due inquilini, tra cui un disabile. Ai due l’ultrà aveva detto di usare la camera come magazzino di merce legale. In realtà nella stanza c'erano 34 chili di marijuana, in buste sigillate.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"