Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Mostre a Milano: cosa fare nel weekend del 25-26 gennaio

I titoli di Sky Tg24 delle ore 13 del 24/1

1' di lettura

In occasione della Giornata della Memoria, le Gallerie d’Italia ospitano la mostra 'Storie restituite. I documenti della persecuzione antisemita nell'archivio di Intesa Sanpaolo'. Alla Galleria Gió Marconi inaugura invece un’esposizione dedicata a Mario Schifano

Inaugura a Milano la mostra ‘Storie restituite’, alle Gallerie d’Italia, che racconta la persecuzione antisemita attraverso la burocrazia, con documenti e decreti di confisca. Nuova esposizione anche alla Galleria Gió Marconi, che ospita alcuni monocromi dell’artista Mario Schifano. Ultima occasione per vedere L'adorazione dei Magi di Artemisia Gentileschi, al Museo Diocesano Carlo Maria Martini.

Mostre ed eventi che inaugurano a Milano questa settimana

‘Storie restituite’ alle Gallerie d’Italia

Inaugura alle Gallerie d'Italia la mostra 'Storie restituite. I documenti della persecuzione antisemita nell'archivio di Intesa Sanpaolo', che punta a ricostruire le conseguenze delle Leggi razziali del 1938 attraverso carte e documenti. In esposizione, fino al 23 febbraio, decreti di confische, espropri e sequestri da parte dell'Ente gestione e liquidazione immobiliare (Egeli) verso ebrei italiani e stranieri: dall'intera casa alla caffettiera, tutto rigorosamente elencato sui verbali riportandone anche il valore economico. Il percorso espositivo, allestito come un vero archivio con scaffali e faldoni, racconta sei storie simboliche. Orari: martedì - domenica dalle 9:30 alle 19:30, giovedì dalle 9:30 alle 22:30.

Mario Schifano alla Galleria Gió Marconi

La Galleria Gió Marconi ospita, fino al 20 marzo, la mostra "Mario Schifano. Qualcos'altro", dedicata a un nucleo di monocromi realizzati tra il 1960 e il 1962. Il titolo dell’esposizione richiama un’opera del 1960 che Schifano realizza appena ventiseienne e un polittico del 1962 che figura tra le opere esposte. Per l’artista ‘Qualcos’altro’ indica forse anche un intento programmatico: attraverso i monocromi l'artista voleva non solo azzerare la superficie del quadro, ma attribuirle un altro punto di vista per proporre un nuovo modo di vedere e di fare pittura. Orari: martedì - sabato 11-19.

Mostre ed eventi in corso a Milano a gennaio 2020

Leonardo da Vinci all’Archivio di Stato

L’Archivio di Stato, in via Senato, ospita una mostra dedicata alla vita e alle opere di Leonardo, dal titolo "Nero su bianco. Carte d'archivio raccontano Leonardo". L’esposizione, fino al 28 marzo, unisce le fonti documentarie conservate nell'Archivio alle tecnologie 2D e 3D. Presente anche l'unica firma autografa a oggi conosciuta di Leonardo, vergata, da sinistra verso destra, nel contratto per la realizzazione del dipinto "La Vergine delle Rocce". Orari: Su prenotazione dal lunedì al giovedì, dalle 10 alle 18, e venerdì dalle 10 alle 14. Ingresso senza prenotazione venerdì dalle 14 alle 19 e sabato dalle 10 alle 19.

Artemisia Gentileschi al Museo Diocesano Carlo Maria Martini

Il Museo Diocesano Carlo Maria Martini ospita fino al 26 gennaio L'adorazione dei Magi di Artemisia Gentileschi. Scelto come "Capolavoro per Milano 2019" ed esposto per la prima volta nel capoluogo lombardo, il dipinto di imponenti dimensioni (circa tre metri per due) fa parte di un ciclo decorativo realizzato per la cattedrale di Pozzuoli fra il 1636 e il 1637. Orari: martedì-domenica 10.00-18.00.

A Palazzo Lombardia i 125 anni del Touring Club Italiano

A Palazzo Lombardia una mostra celebra i 125 anni del Touring Club Italiano. L’esposizione, fino al 31 gennaio e dal titolo "Immaginario. 125 originali: viaggio a sorpresa negli archivi Touring", presenta una selezione di immagini originali vintage e inedite, appartenenti all'imponente archivio del Touring, composto da oltre 350mila stampe fotografiche che vanno dal 1870 al 1970. Vari i soggetti ritratti: dal paesaggio all'arte e alle città, dal lavoro ai trasporti e alla società in genere. Ingresso libero. Orari: dal martedì al venerdì 12-18, sabato e domenica 10-18. Visite guidate domenica 26 gennaio a partecipazione libera alle ore 11.30, 14.30 e 16.30.

Mostre da non perdere nel resto della Lombardia

‘Looking for Monna Lisa’ a Pavia

A Pavia la mostra "Looking for Monna Lisa. Misteri e ironie attorno alla più celebre icona pop" celebra il quinto centenario della morte di Leonardo da Vinci. L’esposizione diffusa, fino al 29 marzo 2020, si divide tra le più importanti sedi dedicate all'arte di Pavia, approfondendo il legame del genio fiorentino con la città: si tratta di un percorso tra Santa Maria Gualtieri, Spazio Arti Contemporanee del Broletto, Castello Visconteo e Piazza del Municipio con opere d'arte contemporanea, installazioni multimediali e realtà virtuale site specific.

Eventi per bambini

‘Di qua e di là' - Storia di un piccolo muro’ allo Spazio Teatro 89

Allo Spazio Teatro 89 uno spettacolo mette in scena in maniera semplice gli stereotipi che caratterizzano il rapporto con gli altri e le paure connesse al trovarsi di fronte a qualcosa o qualcuno che non conosciamo. Lo spettacolo è rivolto a bambini tra i tre e gli 8 anni. Orari: domenica 26 alle ore 11.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"