Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Scontri Inter-Napoli, annullato il Daspo di 8 anni per Marco Piovella

i titoli di sky tg24 delle 13 del 28/08

2' di lettura

La Cassazione ha accolto il ricorso presentato dal legale Mirko Perlino, stabilendo che non è stato rispettato il "termine a difesa di 48 ore decorrenti dalla notifica del provvedimento del Questore all'interessato, necessario per attivare il contraddittorio"

È stato annullato per un vizio di forma il Daspo di 8 anni, con obbligo di presentazione alle forze dell'ordine durante le partite dell'Inter, inflitto lo scorso gennaio a Marco Piovella, uno dei cinque ultras già condannati nei mesi scorsi con rito abbreviato per rissa aggravata e altri reati in relazione agli scontri del 26 dicembre del 2018 prima della partita Inter-Napoli, nei quali perse la vita Daniele Belardinelli, investito da un'auto dei tifosi napoletani. La Cassazione ha infatti accolto il ricorso presentato da Piovella, difeso dal legale Mirko Perlino, stabilendo che non è stato rispettato il "termine a difesa di 48 ore decorrenti dalla notifica del provvedimento del Questore all'interessato, necessario per attivare il contraddittorio" a garanzia "del diritto di difesa dell’interessato".

Non rispettato il termine delle 48 ore

Piovella, detto ‘Il rosso’ e ritenuto il capo dei Boys della curva nerazzurra, è stato condannato lo scorso marzo a due anni e 10 mesi nel processo abbreviato con al centro l'accusa di rissa per gli scontri di Santo Stefano (è aperta anche un'inchiesta per omicidio sulla morte di Belardinelli) e a lui nei mesi scorsi è stata anche applicata la sorveglianza speciale per 1 anno e 6 mesi. Tuttavia, per quanto riguarda il Daspo, la Cassazione spiega che il provvedimento del Questore "venne notificato" all'ultrà il 25 gennaio scorso alle ore 15 e che la convalida del gip è avvenuta il giorno successivo, ossia prima del "termine a difesa" di 48 ore. "Palese - scrive la Suprema Corte - è pertanto il mancato rispetto del termine di 48 ore che, per giurisprudenza costante, comporta l'annullamento senza rinvio dell'ordinanza di convalida del provvedimento del Questore".

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"